Disturbed – The Sickness

Sfondare già al debutto non è difficile per i Disturbed. La loro miscela di nu-metal mischiato con elettronica e melodie di facile presa colpisce nel segno, permettendo alla band di vendere oltre quattro milioni di copie negli...

Continue reading

Linkin Park – Hybrid Theory

I Linkin Park sono stati la band di maggior successo uscita dal sottogenere nu metal/rap rock. “Hybrid Theory” è il manifesto numero uno dell’alternative metal anni Duemila; riuscì a coinvolgere ascoltatori occasionali e...

Continue reading

Slipknot – All Hope Is Gone

Il quarto album della band di Des Moines non è mai andato giù ai fan più puristi. In realtà “All Hope Is Gone” non è affatto disprezzabile, anzi è un buon tentativo da parte di Corey Taylor e compagni di...

Continue reading

Deftones – White Pony

Ancora oggi, “White Pony” rimane il disco più intrigante e sperimentale dei Deftones. I suoni alt metal e le scorie post – hardcore non se ne sono andate, eppure la stratificazione delle composizioni si è...

Continue reading

Deftones – Around The Fur

Nel 1997 il nu metal si sta ormai imponendo a livello globale. I Deftones, oltre ad essere fra i pionieri del genere, sono anche la band più importante della prima ondata, subito dopo i Korn. Odiato dai ‘defenders’...

Continue reading

Slipknot – Slipknot

Il debutto degli Slipknot (nemmeno loro considerano ufficiale il precedente “Mate.Feed.Kill.Repeat.” di due anni prima) è uno dei lavori più violenti e aggressivi di ogni tempo. Catalogati rapidamente come l’ennesimo act...

Continue reading

Limp Bizkit – Significant Other

Sempre a cavallo tra rap-rock, nu-metal, crossover e quant’altro, i Limp Bizkit esplodono sul mercato internazionale (ma faranno meglio l’anno seguente) grazie a una miscela dannatemente affascinante che univa le ritmiche...

Continue reading

Korn – Issues

Un altro colossale successo per i Korn, band che dall’esordio del 1994 non sbagliò nulla fino al presente “Issues”. Oltre undici milioni di copie vendute per un disco che spazzò via le commercialate eccessive e le...

Continue reading