Kaytranada – 99.9%

Difficile inquadrare in un unico genere 99,9% di Kaytranada. Il giovane producer immette sul mercato un disco pieno di groove, r&b, funk, soul, house e beat dance che convincono all’unanimità una critica già piena di...

Continue reading

Jamie XX – In Colour

In Colour è il primo album in studio da solista del produttore e musicista inglese Jamie xx, conosciuto soprattutto per essere uno dei membri del gruppo The XX. Nella prima parte, grazie a brani come “See Saw” e “Gosh”...

Continue reading

Sohn – Tremors

“Tremors”, il primo lavoro in studio di Sohn è un disco figlio dell’epoca moderna. L’album infatti è caratterizzato da un elettro pop ricercato e asciutto, ma dal grande impatto emotivo, che gioca sui contrasti:...

Continue reading

Caribou – Our Love

A quattro anni dall’uscita dell’acclamato Swim, Caribou torna con Our Love. Anticipato dal brano Can’t Do Without You, il sesto cd dell’artista canadese risponde alla pesante eredità del precedente disco strumentale con...

Continue reading

The Knife – Shaking The Habitual

Un doppio cd per 96 minuti di musica. A partire dalle dimensioni, è chiaro l’intento enciclopedico del quarto parto di The Knife, il duo elettronico più famoso di Svezia (e ormai fra i più quotati al mondo). I fratelli...

Continue reading

Burial – Untrue

A parlar di dubstep oggi viene subito in mente il nome di Skrillex, produttore elettronico statunitense divenuto ormai una star a livello planetario, e che dal genere d’elezione si è peraltro ampiamente distaccato già da...

Continue reading

Boards Of Canada – Geogaddi

Uno dei più grandi esempi di musica elettronica contemporanea. “Geogaddi” procede per movimenti spiraliformi, annullando gli opposti in un intrico di suoni saturi e perlustrazioni al confine con l’avanguardia...

Continue reading